ViviFir – vidimazione virtuale dei formulari rifiuti

In alternativa alla vidimazione dei formulari cartacei, i formulari rifiuti possono essere vidimati digitalmente tramite il servizio ViviFir. Il servizio è gratuito, non necessita di software dedicato e consente di vidimare e stampare in autonomia i formulari in qualsiasi momento presso il proprio ufficio, senza limitazione di pagine e utilizzando una qualsiasi stampante.

È un servizio pensato per rendere autonome e indipendenti sia le imprese che utilizzano i formulari di identificazione dei rifiuti in modo occasionale, sia quelle che ne fanno un uso massiccio: è infatti possibile collegare i software utilizzati in azienda per la gestione dei rifiuti a Vi.Vi.FIR.

Che cosa fare

Per accedere al servizio ViviFir, realizzato da Ecocerved, l’utente (persona fisica) deve autenticarsi mediante identità digitale (CNS, SPID, CIE) e indicare l’impresa o l’ente per conto della quale intende operare. Vi.Vi.Fir verifica che la persona abbia titolo a rappresentare l’impresa, oppure, nel caso di ente, richiede conferma della delega all’indirizzo istituzionale. Dopo il primo accesso, il titolare può rilasciare delega per i successivi accessi a una o più persone ad effettuare le operazioni in sua vece.

 

Per la vidimazione dei formulari rifiuti cartacei vedi la pagina Vidimazioni.

Contatti

UFFICIO AMBIENTE

Unità organizzativa
UFFICIO AMBIENTE
Responsabile
Raimondo De Vivo
Indirizzo
largo Belotti, 16 - Bergamo (secondo piano)
Telefono
0354225313
Email
ambiente@bg.camcom.it
PEC
cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it
Note

Attività. Cura la gestione dell’Elenco produttori sottoprodotti, della Comunicazione ambientale MUD, di ViviFir, della Dichiarazione C.O.V. (Composti Organici Volatili), dell'Elenco Tecnici ed esperti assaggiatori oli di oliva, del Registro AEE, del Registro gas fluorurati, del Registro Pile. Organizza iniziative di formazione e approfondimento a supporto delle imprese nelle materie di competenza dell’ufficio; collabora nella gestione di progetti a favore delle imprese finalizzati alla transizione ecologica. Organizza i contenuti del sito istituzionale, coordinandolo con il portale Ecocamere.

Ultima modifica: Martedì 9 Agosto 2022