Produttori pile e accumulatori

Che cosa è

È il registro, istituito presso il Ministero dell’Ambiente, a cui devono iscriversi i produttori di pile e accumulatori. La Camera di commercio non effettua verifiche sulle pratiche presentate: controlla solo la presenza dei dati relativi al pagamento degli importi dovuti per la pratica e trasmette i dati direttamente al Ministero dell’Ambiente.

Che cosa fare

Iscrizione

L'iscrizione avviene esclusivamente per via telematica attraverso il sito www.registropile.it.

L’accesso al sistema telematico deve essere effettuato con l’utilizzo di CNS, SPID o CIE. Il legale rappresentante può delegare un altro soggetto alla compilazione e alla trasmissione dell'istanza purché munito di firma digitale con certificato di autenticazione.

Variazione e cancellazione

I produttori e i sistemi collettivi di finanziamento comunicano, con le medesime modalità previste per l'iscrizione, attraverso il portale www.registropile.it, qualsiasi variazione dei dati comunicati all'atto dell'iscrizione, nonché la cessazione dell'attività soggetta all'obbligo di iscrizione. La comunicazione da parte dei produttori di apparecchi di illuminazione della fascia di appartenenza va effettuata tramite una pratica di variazione.

Comunicazione annuale

Entro il 31 marzo di ogni anno va effettuata la comunicazione annuale per via telematica. Per informazioni consultare il sito Registro pile e accumulatori.

Costi

PER ISCRIZIONE:
  • Euro 168,00 per tassa di concessione governativa a favore dell'Agenzia delle Entrate.
  • Euro 16,00 per imposta di bollo da pagare tramite Telemaco Pay o carta di credito.
PER VARIAZIONE E CANCELLAZIONE:
  • Euro 16,00 per imposta di bollo da pagare tramite Telemaco Pay o carta di credito.
Contatti

UFFICIO AMBIENTE

Unità organizzativa
UFFICIO AMBIENTE
Responsabile
Raimondo De Vivo
Indirizzo
largo Belotti, 16 - Bergamo (secondo piano)
Telefono
0354225313
Email
ambiente@bg.camcom.it
PEC
cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it
Note

Attività. Cura la gestione dell’Elenco produttori sottoprodotti, della Comunicazione ambientale MUD, di ViviFir, della Dichiarazione C.O.V. (Composti Organici Volatili), dell'Elenco Tecnici ed esperti assaggiatori oli di oliva, del Registro AEE, del Registro gas fluorurati, del Registro Pile. Organizza iniziative di formazione e approfondimento a supporto delle imprese nelle materie di competenza dell’ufficio; collabora nella gestione di progetti a favore delle imprese finalizzati alla transizione ecologica. Organizza i contenuti del sito istituzionale, coordinandolo con il portale Ecocamere.

Ultima modifica: Giovedì 18 Agosto 2022