Clausola di mediazione

L'inserimento di una clausola di mediazione in un contratto impegna le parti, in caso di controversia, a esperire il tentativo di mediazione secondo le procedure dell'istituzione prescelta.

Di seguito si propone quella del servizio di conciliazione della Camera di commercio di Bergamo:

"Le parti sottoporranno tutte le controversie derivanti dal presente contratto o collegate ad esso - ivi comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione - al tentativo di mediazione secondo le disposizioni del regolamento di mediazione  della Camera di commercio di Bergamo che le parti espressamente dichiarano di conoscere e di accettare integralmente. Le parti si impegnano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale."

Ultima modifica: Lunedì 18 Marzo 2019