Arbitrato e mediazione

Servizio di conciliazione

Gli incontri di mediazione si svolgono dal lunedì al venerdì in modalità telematica, con il preventivo consenso di tutte le parti coinvolte nel procedimento. Il deposito delle domande di mediazione e delle risposte si effettua su ConciliaCamera oppure tramite Pec. E’ possibile fissare un appuntamento con l’ufficio solo per urgenze, nei giorni di apertura al pubblico stabiliti dall’Ente camerale (telefono 035.4225.350).

Camera arbitrale

Le udienze di arbitrato si svolgono dal lunedì al venerdì in modalità telematica. Il deposito delle domande di arbitrato, delle risposte, delle memorie e delle ordinanze si effettua tramite Pec. E’ possibile fissare un appuntamento con l’ufficio solo per urgenze, nei giorni di apertura al pubblico stabiliti dall’Ente camerale (telefono 035.4225.371).

Arbitrato

È la procedura con cui si demanda la decisione di una controversia a un organo arbitrale (arbitro o collegio arbitrale) competente, imparziale e indipendente nominato di comune accordo dalle parti.

In mancanza di tale accordo l’organo arbitrale è nominato dalla Camera arbitrale della Camera di commercio di Bergamo. Vengono garantiti riservatezza, tempi brevi e costi predeterminati.

Arbitrato

Mediazione

È lo strumento che permette di risolvere una controversia con l’aiuto di un mediatore specializzato, imparziale e indipendente nominato dalla Camera di commercio.

Il mediatore assiste le parti nella ricerca di un accordo amichevole e soddisfacente. Vengono garantiti riservatezza, tempi brevi e costi contenuti.

Per alcune materie la mediazione è obbligatoria, per le altre può essere una scelta delle parti al momento della stesura del contratto o all’insorgere di una lite.

Mediazione

Ultima modifica: Martedì 26 Maggio 2020