Riesame della posizione e autotutela

In caso il contribuente riscontri un errore (ad esempio nel caso che sia in possesso della copia quietanzata del modello F24 o di altra ricevuta di pagamento) può chiedere il riesame della posizione.

L'ufficio diritto annuale potrà quindi provvedere, in autotutela, all'eventuale annullamento totale o parziale della cartella di pagamento.

La richiesta di riesame della posizione può essere inviata collegandosi a servizionline.bg.camcom.it(utilizzare la funzione “Annullamento cartella esattoriale”).

Ultima modifica: Giovedì 20 Dicembre 2018