IBAN e pagamenti informatici

Nelle richieste di pagamento i codici IBAN identificano il conto di pagamento, cioè di imputazione del versamento in Tesoreria, tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale, o mediante bollettino postale, e sono i codici identificativi del pagamento da indicare obbligatoriamente per il versamento.

Pagamento di fatture emesse dalla Camera di commercio
(tutto quanto non previsto nei conti sottoelencati)

Numero conto: c/c bancario 17436
Intestazione: Camera di Commercio di Bergamo
stituto bancario: UBI Banca Spa
Codice IBAN: IT92W0311111101000000017436
Tipo introito: Saldo fatture emesse dalla Camera di commercio e quanto non previsto nei conti sotto elencati

Diritti e fatture per servizi metrici

Numero conto: c/c bancario 17436
Intestazione: Camera di Commercio di Bergamo
Istituto bancario: UBI Banca Spa
Codice IBAN: IT92W0311111101000000017436
Tipo introito: diritti e fatture per servizi metrici

Diritti di segreteria del Registro imprese

Numero conto: c/c postale 12656245
Intestazione: Camera di Commercio di Bergamo - Sportello polifunzionale Istituto bancario: Bancoposta
Codice IBAN: IT89D0760111100000012656245
ipo introito: diritti di segreteria Registro imprese

Solo per i pagamenti dovuti da altre pubbliche amministrazioni

Dal 1° febbraio 2015, ai sensi dell'art. 1 cc. 391-394 della L. 190/2014 (Legge di stabilità 2015), le Camere di Commercio I.A.A. sono assoggettate al sistema di Tesoreria Unica (ved. Circolare MEF n. 4 del 20 gennaio 2015).

Gli Enti ed organismi pubblici rientranti nelle tabelle A e B allegate alla legge n. 720/1984, per i pagamenti a favore della Camera di Commercio di Bergamo, sono tenuti ad utilizzare la procedura di girofondi a valere sul conto di contabilità speciale fruttifera attivo presso:

Banca d'Italia
n. conto: 319377
Codice IBAN: IT97N0100003245130300319377

Normativa
art. 36
art. 5, c. 1
Ultima modifica: Venerdì 15 Marzo 2019