Atti generali

Statuto della Camera di commercio di Bergamo

Copertina dello Statuto della Camera di commercio di Bergamo Lo STATUTO (pdf) rappresenta la carta fondamentale dell'ente. È stato approvato dal Consiglio camerale il 24 novembre 2000 e successivamente modificato il 21 novembre 2003, il 30 aprile 2009, il 25 giugno 2010, il 28 giugno 2012, il 17 luglio 2014 e il 19 luglio 2019.

SETTOSEZIONI PRESENTI:

  • RIFERIMENTI NORMATIVI SU ORGANIZZAZIONE E ATTIVITÀ — Riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati "Normattiva" che regolano l'istituzione, l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni.
  • ATTI AMMINISTRATIVI GENERALI — Direttive, circolari, programmi, istruzioni e ogni atto che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti, ovvero nei quali si determina l'interpretazione di norme giuridiche che riguardano o dettano disposizioni per l'applicazione di esse.
  • DOCUMENTI DI PROGRAMMAZIONE STRATEGICO-GESTIONALE — Direttive ministri, documento di programmazione, obiettivi strategici in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza.
  • STATUTI E LEGGI REGIONALI — Estremi e testi ufficiali aggiornati degli Statuti e delle norme di legge regionali, che regolano le funzioni, l'organizzazione e lo svolgimento delle attività di competenza dell'amministrazione.
  • CODICE DISCIPLINARE E CODICE DI CONDOTTA — Codice disciplinare, recante l'indicazione delle infrazioni del codice disciplinare e relative sanzioni (pubblicazione on line in alternativa all'affissione in luogo accessibile a tutti - art. 7, l. n. 300/1970). Codice di condotta inteso quale codice di comportamento.
Ultima modifica: Giovedì 5 Dicembre 2019