Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

Gli organi di indirizzo politico-amministrativo della Camera di commercio sono:

CONSIGLIO — È l'organo di indirizzo strategico, espressione degli interessi generali della comunità economica locale. È composto da venticinque rappresentanti dei settori: agricoltura, artigianato, industria, commercio, cooperazione, turismo, trasporti e spedizioni, credito e assicurazioni, servizi alle imprese, organizzazioni sindacali dei lavoratori, associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti, liberi professionisti. Svolge le funzioni di cui all'art. 10 dello Statuto (pdf) e dura in carica 5 anni. Il Consiglio è stato nominato con decreto n. 550 del 27 maggio 2020 e si è insediato l’8 giugno 2020 per il mandato 2020-2025.

GIUNTA — Eletta dal Consiglio, è l'organo esecutivo della Camera di commercio. È costituita dal Presidente e da sette componenti, di cui almeno quattro in rappresentanza dei settori dell'industria, del commercio, dell'artigianato e dell'agricoltura. Svolge le funzioni di cui all'art. 16 dello Statuto (pdf) e dura in carica 5 anni in coincidenza con la durata del Consiglio. I componenti della Giunta della Camera di commercio di Bergamo sono stati eletti dal Consiglio nella seduta del 23 giugno 2020.

PRESIDENTE — Eletto dal Consiglio, il Presidente rappresenta la Camera di commercio a ogni effetto di legge, in particolare nei confronti delle altre Camere di commercio, delle istituzioni pubbliche, degli organi del Governo nazionale e regionale, delle associazioni di categoria e degli organi comunitari e internazionali per il supporto e la promozione degli interessi generali delle imprese. Svolge le funzioni di cui all'art. 19 dello Statuto (pdf). Il suo mandato ha la durata di 5 anni ed è rinnovabile per una sola volta.

Il Presidente della Camera di commercio di Bergamo, Carlo Mazzoleni, è stato eletto dal Consiglio nella seduta dell’8 giugno 2020.

Componenti del Consiglio (mandato 2020-2025)

Consigliere Settore economico Carica

(*) nominato con delibera di Giunta n. 59 del 30 giugno 2020

CARLO MAZZOLENI

Industria

PRESIDENTE

Membro di Giunta

GIOVANNI ZAMBONELLI

Commercio

VICE PRESIDENTE (*)

Membro di Giunta

MARCO GIUSEPPE AMIGONI

Artigianato

Membro di Giunta

GIORGIO BELTRAMI

Turismo

 

DORIANO BENDOTTI

Trasporti e spedizioni

 

MARCO BOLIS

Servizi alle imprese

Membro di Giunta

ALBERTO BRIVIO

Agricoltura

Membro di Giunta

LEONARDA CANFARELLI

Commercio

 

ALBERTO CAPITANIO

Industria

 

FRANCESCO CORNA

Organizzazioni Sindacali

 

UMBERTO DOLCI

Consumatori

 

ANDREINA FACCHINETTI

Artigianato

 

PETRONILLA FROSIO

Commercio

 

GIACINTO LUCIO GIAMBELLINI

Artigianato

Membro di Giunta

LUCA GOTTI

Credito e Assicurazioni

 

MARIA DIONISIA GUALINI

Industria

 

GIUSEPPE GUERINI

Cooperazione

Membro di Giunta

ALFREDO LONGHI

Industria

 

MARCO MANZONI

Industria

 

FRANCO NICEFORI

Commercio

 

VANESSA PESENTI

Industria

Membro di Giunta

CRISTINA PORRATI

Artigianato

 

MARCELLO RAZZINO

Liberi Professionisti

 

SALVATORE ROTA

Servizi alle Imprese

 

CHIARA TRAVERSI

Servizi alle Imprese

 

 

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI — È l’organo di controllo della Camera di Commercio cui è attribuito il compito di vigilare sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione dell'Ente e di esprimere rilievi e proposte tendenti a conseguire una migliore efficienza, produttività ed economicità della gestione stessa. Il Collegio dei Revisori è nominato dal Consiglio, dura in carica quattro anni ed è composto da tre membri effettivi e da tre membri supplenti.

  • SILVANA MICCI (presidente)
  • BEATRICE MASCHERETTI (componente effettivo)
  • FERDINANDO NICOLA (componente effettivo)
  • VINCENZO AGUANNO, ROSSANA BOSCOLO, MAURIZIO MAFFEIS (componenti supplenti).

Incarichi a titolo gratuito

L'art. 14, c. 1 bis, del d.lgs. n. 33/2013, prevede la pubblicazione di dati dei titolari di incarichi o cariche di amministrazione, direzione o governo comunque denominati, attribuiti a titolo non gratuito. Il d.lgs. n. 219/2016 (attuazione della delega di cui all'art. 10 della legge n. 124/2005, per il riordino delle funzioni e del finanziamento delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura) ha previsto che tutti gli incarichi degli organi diversi dai collegi dei revisori siano a titolo gratuito, pertanto non vige più l’obbligo di aggiornamento di tali dati.

Normativa
art. 13, c. 1, lett. a); art. 14, c. 1, lett. (a-f)
Ultima modifica: Venerdì 10 Luglio 2020