Il Coccio di Beleggia Stefano

banner-il-coccio.jpg_1709440254.jpg

 

Contatti

Il Coccio - Trattoria da asporto
tel. 035-0932338
Sito web | Email

via Sant’Alessandro, 54
24122 Bergamo

Il Coccio è una piccola trattoria da asporto che nasce dall’idea di Stefano Beleggia di poter offrire ai clienti un pasto sano e preparato ogni mattina, in un locale accogliente: una sorta di “fast food con il cibo della nonna”. Il locale ha una dozzina di posti a sedere per dare la possibilità ai clienti di fermarsi anche in loco per un pasto caldo, sano e veloce. Una parte di clientela si ferma, complici il buon cibo e la velocità del servizio, mentre un’altra parte porta a casa o in ufficio i piatti pronti, in comode confezioni per l’asporto.

Tutto quello che i clienti gustano al Coccio è preparato a mano: pane, pasta fresca, primi, secondi, zuppe, contorni, dolci, marmellate, fette biscottate e tanto altro. Vengono utilizzati solo prodotti freschi e di stagione, per questo il menù varia quasi giornalmente, secondo la disponibilità del mercato. Nella preparazione dei piatti viene privilegiato l’impiego di frutta e verdura proveniente dai colli bergamaschi e da agricoltori locali. La cucina del Coccio è semplice, senza pretese, ma attenta al gusto, alla salubrità e al prezzo.

In quanto locale da asporto, vengono utilizzati piatti e posate monouso di materiale biocompostabile: posate in mater bi, piatti in fibra di canna da zucchero, tovaglioli e tovagliette di carta riciclata, bicchieri di carta FSC. Il cliente è invitato ad effettuare la raccolta differenziata, con appositi aiuti. Nel locale sono installate apparecchiature elettriche ad alta efficienza, come la pompa di calore e lampade led e il locale è stato arredato in modo ecosostenibile. Al Coccio gli sprechi alimentari sono ridotti al minimo perché gli eventuali avanzi si possono portare via in appositi packaging. Stefano e il suo staff cerca di ottimizzare l’utilizzo delle materie prime, impiegando per esempio il pane invenduto per i crostini e il panbrioche per le fette biscottate.

Ultima modifica: Martedì 8 Gennaio 2019