Gelateria Verderosa

banner-gelateria-verderosa.jpg_1709440254.jpg

 

Contatti

Gelateria Verderosa
tel. 035 231422
Sito web

via Cesare Battisti, 1/d
24124 Bergamo

Verderosa è una gelateria "orgogliosamente" artigiana nata nel 1990 dalla passione e dall'esperienza nel settore alimentare della famiglia Bellelli, grazie anche alla preziosa collaborazione con Giunetto e Marco Cardelli, riconosciuti maestri della gelateria in campo internazionale. Oggi l'attività è giunta alla seconda generazione: al fianco di Giancarlo, il titolare, lavorano con altrettanta passione le figlie Chiara e Giulia e il nipote Matteo. La filosofia alla base della gelateria è la ricerca del piacere per il palato, ottenuto usando ingredienti freschi e naturali: latte, panna, zucchero di canna, frutta fresca, cacao biologico ed altri ingredienti di prima qualità.

Giancarlo, che si definisce un "innovatore nella pasticceria fredda", arricchisce con originalità, cura e fantasia l'offerta dei suoi prodotti in ogni stagione: dalle creme ai sorbetti, dai semifreddi alle monoporzioni, dalle torte alla frutta ripiena, tante creazioni per una clientela che cerca qualità e artigianalità "vera". La gelateria VerderosA ospita inoltre una selezionata proposta di vini e spumanti, XBacchus: nata come un piccolo corner di vini dolci in abbinamento ai dopocena, è cresciuta fino a diventare una piccola enoteca.

I prodotti di Verderosa sono amici della natura: lo stile di vita sostenibile nella sfera privata della famiglia Bellelli non poteva che tradursi in un impegno morale anche nella sfera professionale. Spontanea quindi la decisione di investire in numerose azioni a favore della sostenibilità ambientale: il riscaldamento degli ambienti e la produzione di acqua calda tramite una innovativa pompa di calore, l'installazione di un impianto a circuito chiuso per l'acqua di raffreddamento di tutti i motori e l'illuminazione tramite lampade ad altissima resa. Installazioni che consentono oltretutto un considerevole risparmio nei costi di gestione. A questi accorgimenti si affianca anche l'utilizzo, iniziato molto tempo prima degli obblighi di legge, di una linea coordinata di packaging in carta. È inoltre allo studio l'impiego di modalità di trasporto a basso impatto ambientale per le consegne a domicilio.

Ultima modifica: Martedì 8 Gennaio 2019