Autoriparazione

A chi interessa

Sono assoggettate alla legge tutte le imprese la cui attività consiste in:

  • manutenzione e riparazione con sostituzione, modifica e ripristino di qualsiasi componente, particolare o fisso, nonché l'installazione di impianti in veicoli e complessi di veicoli a motore (ciclomotori, macchine agricole, rimorchi e carrelli compresi) adibiti al trasporto su strada di persone e cose;
  • commercio e noleggio di veicoli, quelle di autotrasporto di merci per conto terzi (iscritte Albo di cui all'art.12, legge 6 giugno 1974 n.298) che svolgono, con carattere strumentale o accessorio, l'attività di autoriparazione;
  • autoriparazione per esclusivo uso interno svolta da ogni altra impresa o organismo di natura privatistica.

Non rientrano le attività di lavaggio, rifornimento di carburante, sostituzione filtro aria, olio, dell'olio lubrificante e altri liquidi lubrificanti di raffreddamento.

Dal 5 gennaio 2013 è entrata in vigore la legge n. 224/2012 e l'attività di autoriparazione viene distinta nelle seguenti sezioni: meccatronica; carrozzeria; gommista. Le precedenti sezioni “meccanica e motoristica” ed “elettrauto” sono state accorpate in un’unica sezione, denominata “meccatronica”. Per ulteriori informazioni si invita a consultare il manuale.

Dal 20 ottobre sul portale Impresainungiorno è disponibile la modulistica unificata relativa all'attività di autoriparazione (L. 122/1992). Considerato che alcuni Suap potrebbero non avere ancora aggiornato con i nuovi modelli i propri portali, si avvisa che l'Ufficio Registro Imprese continuerà ad accettare la modulistica presente in queste pagine fino a nuova comunicazione.

Rinnovo delle cariche e cessione di quote

Le società che svolgono attività di autoriparazione, quando cambiano o confermano gli amministratori, e i componenti dell'organo di controllo, laddove presente, devono allegare alla pratica di rinnovo cariche il modulo Intercalare antimafia/L (M17) - Dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa al requisito morale dell’antimafia (pdf) resa da tutti gli amministratori (ed eventuali sindaci) nominati o confermati. Il medesimo modello (Intercalare antimafia) va allegato per ogni nuovo soggetto (soci, direttori tecnici, ecc.) che dovesse entrare nella società fra quelli individuati dall'art. 85 d.lgs. n. 159/2011.

Si ricorda che è responsabilità del legale rappresentante dell'impresa allegare la documentazione necessaria per tutti i soggetti tenuti al possesso dei requisiti.

REGOLARIZZAZIONE ALLA MECCATRONICA - Proroga al 5 gennaio 2023 dei termini per la regolarizzazione alla meccatronica per le imprese abilitate prima del 5 gennaio 2013 alla sola sezione meccanica-motoristica o elettrauto, ai sensi della Legge di Bilancio per l'anno finanziario 2018 (Legge 27/12/2017, n. 205, art. 1, c. 1132).

Modulistica

Modulistica per Attività di autoriparazione.

Normativa

  • Legge 5 febbraio 1992, n. 122
  • art.11 DPR 14 dicembre 1999, n. 55
  • Legge 11 dicembre 2012, n. 224
  • Circolare del Ministero dello sviluppo economico n. 3659/C del 11/03/2013
  • Circolare del Ministero dello sviluppo economico n. 3706/C del 23/05/2018
  • L'attività è soggetta a dichiarazione di inizio attività ai sensi dell'art. 19 L. 241/90
Ultima modifica: Martedì 15 Gennaio 2019