Torta del Donizetti della Bergamasca

Torta del Donizetti della Bergamasca

 

Dolce realizzato per commemorare il grande musicista bergamasco Gaetano Donizetti. La leggenda vuole che, a tavola con il musicista Rossini, il pesarese, dopo aver constatato le amarezze sentimentali del suo ospite, consigliò al cuoco di preparare una ricetta semplice e veloce, ma dolce. Si dice che la torta incontrò i favori dei musicisti e venne dedicata al Donizetti. In realtà questo dolce è stato ideato da Alessandro Balzer nel 1948 per celebrare il centenario della morte del compositore e operista bergamasco.

L'appellativo Torta del Donizet è riservato al prodotto che risponde ai requisiti stabiliti dal disciplinare del marchio "Bergamo Città dei Mille… sapori".

Produzione

Questa torta viene preparata con farina, fecola, burro, zucchero, uova, ananas e albicocche candite con aromi di maraschino e vaniglia. Dalla forma a ciambella e dal sapore molto delicato, questo dolce viene servito spolverato con zucchero a velo.

Caratteristiche

Ciambella dal gusto delicato, eccezionale se accompagnata con moscato giallo della Bergamasca.

Disciplinare

Ultima modifica: Martedì 22 Gennaio 2019